I cinque biscotti Veneziani tipici della regione veneto

I cinque biscotti veneziani sono il simbolo della regione veneto. In tutte le città del mondo da tempo vengono prodotti dolci tipici veneziani. 

Il Biscottificio veneziano o veneto è a padova si chiama Lilium Pasticceria al Santo ha un ampio assortimento di dolci veneziani e padovani tra i cui biscotti di venezia e padova tra i più famosi.

Sono dolci legati alle festività Natalizie e Pasquali ma vengono ormai prodotti in ogni periodo dell’anno.

Sgriesolona La torta di mandorle a Padova come tradizione si mangia con le mani e nel giorno del patrono della città . A Venezia si mangia tutti i giorni con un vino bianco frizzante . Tra i dolci tipici del veneto la sgriesolona e la meno nota al grande pubblico dei golosoni. Il profumo delle mandorle tostate con una farina di mais naturale rende la torta veneta una prelibatezza per il palato.

Biscotti tipici di Venezia Gialletti ” Zaetti” Biscotti di farina di mais.

  • Biscotti tipici alla veneziana originali Zaleti: con farina gialla e uvetta.
  • Tradizionale biscotto veneziano con farina gialla e uvetta.

    Dolce del Patrono L’originale dolce del Santo

    • La torta originale Santantonio al cioccolato.

    Tra Padova e Venezia una storia di dolci e biscotti con un legame profondo la conservazione.

    Conservare i biscottini tradizionali veneziani e padovani è sempre stato un segreto tramandato dai maestri pasticceri .

    – Tra i più noti dolci tipici veneziani non può mancare il dolce tipico veneziano. La Figassa torta di fichi macerati nella grappa La Figassa è un dolce tipico veneto friabile con un piacevole aroma di fichi e grappa che dona un gusto dolce ma non troppo.

    • Biscottini tipici di Venezia – Originali Pevarini: veneziani mandorle cacao e un pizzico di pepe nero. La ricetta originale dei pevarini di Venezia del antico biscottificio veneziano.
    • I cuor di Pazientina: frollini friabilissimi alla mandorla. Tipici biscotti secchi di padova con ricetta originale del biscottificio veneziano antica Venezia. Il dolce tipico veneto più conosciuto a padova è la Pazientina questi biscotti secchi veneti hanno lo stesso gusto della torta ma senza la crema allo zabaione.
    • I Nocini di St’antonio: farina integrale con zucchero di canna e una mezza noce sopra. Il Santo di padova ha una lunga storia con la repubblica serenissima un biscotto tradizionale per ricordare la città vicina a Venezia

    Secondo la tradizione questi biscotti dalle origini antiche sono originari della zona tra Venezia, la riviera del Brenta e il Padovano, luoghi rinomati per la produzione di una farina di mais molto fine particolarmente adatta ai dolci veneziani o veneti. –

    Il dolce del Patrono l’originale “ Dolce Santantonio

    • Avvolto dalla pasta sfoglia.
    • Ripieno di mandorla alleggerita con tuorlo, burro e albume montato a parte.
    • Marmellata di albicocche.
    • Arancio cotto a bassa temperatura.

    Acquista on-line


    I Pevarini i biscotti di venezia con mandorle cacao e pepe

    Il Pevarino infatti è il perfetto biscotto da viaggio una galletta che si conserva perfettamente e mantiene a lungo croccantezza e fragranza e che trova senso e significato in accompagnamento con un liquido sia esso vino caffè o cioccolata calda.

    Secondo la ricetta di Lilium Pasticceria al Santo storica Pasticceria al ombra del Santo a Padova per realizzarli servono farina burro zucchero uova cacao mandorle un pizzico abbondante di pepe verde e di sale e zucchero a velo con pepe prima di servirli.


    Zaleti- I biscotti veneziani con fine farina gialla – Gialletti-


    Zaleti nati a Venezia forse non è del tutto vero. Certamente è risaputo che sono diventati i biscotti tipici veneziani diffusi in tutto il mondo.

    I dolci veneziani come i – Gialetti – fanno un ampio uso di farina gialla quella fine per la polenta tipica del veneto non solo del veneziano.

    La ricetta originale di Lilium Pasticceria al Santo include l’uso del maraschino, cioè mette ad ammorbidire l’uvetta in uno sciroppo di zucchero e maraschino per una notte intera.

    I biscottini secchi di Venezia hanno la possibilità di durare nel tempo fattore che li ha resi noti nel mondo grazie alla possibilità di viaggiare con le navi mercantili. Che ai tempi della repubblica serenissima partivano anche da Padova.

    Ricetta zaeti veneti In quella tradizionale la farina da polenta è un po’ grossolana e grezza in quelli padovani viene usata una farina gialla molto fine che aiuta la friabilità e la conservazione nel tempo.

    Nelle ricette dolci veneziani troverete sempre farine gialle abbastanza grossolane cosa che differenzia le ricette dei dolci padovani che usano farine più raffinate per ottenere un gusto raffinato.

    A Venezia il Carnevale è una tradizione famosa i nostri dolci ci carnevale li spediamo da anni in tutto il mondo. Li inviamo con un servizio 24 ore con i migliori corrieri del mondo.

    I Biscotti tipici veneziani con ricette originali. Acquista ora shop online.

    i biscottini secchi di venezia 

    biscottini secchi di venezia 

    dolci venezianni

    dolci tipici veneziani 

    biscotti gialletti veneziani

    dolci tipici di venezia