Dolci di carnevale: all'ombra della Cattedrale del Santo a padova

Dolci di carnevale: all’ombra della Cattedrale del Santo a padova

DOLCI DI CARNEVALE I NOMI E LA STORIA A PADOVA .

Lilium Pasticceria al Santo   Padova è nel  pieno periodo di  Carnevale da Gennaio fino al martedì grasso e a volte anche oltre.

L’arte pasticcera si esprime al meglio con le rinomate frittelle (Fritole alla veneziana)  che, sono diventate negli anni un must per i cittadinni di Padova e provincia  ma anche per i turisti e visitatori che passano per il Santo e sono moltissimi. In pasticceria ne trovi di tutti i tipi.

E i crostoli o galani e perché no chiacchiere e bugie? A Padova e Venezia si chiamano galani ma in ogni regione d’italia hanno nome diverso e quelli di Lilium Pasticceria sono particolarmente leggeri, friabili e delicati, e fritti in olio di oliva prodotti freschi tutti i giorni.

FRITTELLE E CROSTOLI A PADOVA

In Pasticceria Lilium al santo Padova puoi davvero deliziare il tuo palato con frittelle e crostoli per tutto il periodo di Carnevale.

La scelta non è semplice. Qui di seguito un breve elenco:

  • Frittelle con puro zabaione
  • Frittelle con crema pasticcera
  • Frittelle con crema allo zabaione
  • Crostoli
  • Frittelle con uvetta e pinoli
  • Frittelle con uvetta
  • Frittelle con crema chantilly

Il fritto a padova è Lilium Pasticceria al Santo con il suo speciale box carnevale con otto fritelle miste e galani con il nostro tradizionale servizio di riders per una consagna diretta nelle vostre case .

Il carnevale è Chiassoso e intemperante una continua baldoria con crostoli e fritelle piene e vuote si gozzoviglia senza freni perché il fritto con il freddo di gennaio e febbraio aiuta i turisti a visitare la basilica.

Per poi proseguire la visita turistica a Venezia o Viareggio.

o perché no una passeggiatina al sambodromo di  Rio de Janeiro.

Tre città diverse ma con un filo che le unisce la voglia di festeggiare il carnevale.

Si il grasso divertente carnevale dove si balla e si maggia . Dove la festa comincia con una fritola e finisce con un crostolo croccante e un goto de vin rosso.

Una frittella riempita con crema o zabaione o classica alla veneziana, con uvetta e pinoli e grappa barricata rigorosamente di bassano del grappa si intende.

I dolci di carnevale fanno felici grandi e piccini  e fanno fare quattro chiacchiere a tutti quanti.

Come già anticipato il carnevale è Chiassoso e intemperante una continua baldoria con crostoli e fritelle piene e vuote o con mela o con litri di vino si gozzoviglia senza freni perché il fritto con il crostolo e frittelle il freddo di gennaio e febbraio caccia via.

Selezioniamo le migliori materie prime del territorio per trasformarle in dolci tipici e tradizionali dal gusto deciso ma leggero .

I prodotti del territorio trasformati in dolci e torte . Per un grande evento come il Carnevale veneziano

Home page lilium Pasticceria al Santo