la Torta pazientina l'originale di padova

Torta Pazientina l’originale di padova

La lilium pazientina ha solo pasta bresciana alle mandorle e al centro zabaione fresco e puro non ha la polentina di Cittadella ne le foglie di cioccolato.

La torta pazientina l’originale di padova è una ricetta originale risalente ai tempo di sant’antonio, patrono della città. Questo è quello che si legge nei vari documenti del epoca. Noi abbiamo letto che al epoca la pazientina era senza la polentina di cittadella noi seguiamo quella ricetta.


Dove mangiare la torta pazientina a padova originale di Padova quella con lo zabaione al centro ?


La torta pazientina è il dolce tipico di padova, espressione della tradizione della pasticceria padovana. Un dolce dal gusto deciso e molto armonico.


Se bazzicate le zone più turistiche di padova, vi capiterà spesso di imbattervi nel dolce del santo, ribattezzato come il dolce di padova. in realtà, il padovano doc sa che il vero e storico dolce di padova è la torta pazientina, parola di Enrico Rampin, titolare della storica pasticceria artigianale Lilium Pasticceria al Santo di Padova centro zona santo.

Noi di Lilium Pasticceria al Santo abbiamo solo una risposta a questa domanda in via del Santo 181/183 seduti nei nostri tavolini o per asporto.


Quali altri dolci consigliate a chi visita padova per la prima volta?

Certamente vi consigliamo la Noci e Fichi e le molte nostre specialità artigianali.

La Torta Pazientina è pronta per il viaggio …

Come preparare La torta Pazientina :

INGREDIENTI PER UNA TORTA DA 22 cm 150g mandorle di cui 20g mandorle amare 150g zuccherosemolato150g burro morbido150g farina 00sale e vanillina Frullare nel mixer le mandorle e lo zucchero  Si tratta di una torta stratificata in cui due basi di pasta bresciana una frolla arricchita con granella di mandorle e di nocciole racchiudono uno strato di pan di Spagna imbevuto con una bagna al rum poi farcito con crema allo zabaione e infine generosamente guarnito con scaglie di cioccolato al gianduia.


Se desiderate o preferite la versione più croccante della deliziosa pasta bresciana la frolla a base di mandorle allora è consigliabile degustare la torta appena fatta . I nostri clienti sono abituati a chiamarci per questa coccola fallo anche tu.

Però il risultato di sicuro ripaga è una torta ricca e bella anche a vedersi…però il risultato di sicuro ripaga è una torta ricca e bella anche a vedersi…

La Torta Pazientina l’originale di Padova.

Pasta bresciana alle mandorle con zabaione .

Da degustare scaldata un attimo al microonde .

Facciamo la Pazientina l’originale di Padova passo passo…- Con i nostri pasticceri.

Disco rotondo di pasta bresciana alle mandorle come base .

Zabaione

Lisciamo lo zabaione per rendere uno strato omogeneo.

Appoggiamo il secondo disco
Disco base Pasta bresciana

Base con la quantità di zabaione da spalmare sopra il primo strato.

Zabaione lisciato su disco di bresciana alle mandorle precedentemente tostato.

Appoggiamo il secondo disco di frolla sopra lo zabaione .

Poniamo della crema con della panna vegetale .

Lisciamo il bordo e la superficie con dello zabaione e della crema al latte vegetale.

Creiamo della granella con della bresciana e apponiamo nel bordo della torta della granella

Terminiamo la granella completando la parte superiore della torta .

Spolverata di zucchero a velo

Con l’uso del cannello caramelliamo lo zucchero a velo precedentemente aggiunto.

Con del Cacao Scriviamo Pazientina creando un apposito stampato. La Torta Pazientina l’originale di lilium Pasticceria al Santo Padova è pronta.

Noi ci aggiungiamo la nostra firma e siamo pronti per spedirle in tutto il mondo …

Rispondi