Pubblicato il Lascia un commento

Giuggiola Sant’Antonio

Giuggiola Sant'Antonio

Il Panettone Sant’Antonio lo abbiamo chiamato “Giuggiola”

Giuggiola è il nome che abbiamo dato al Panettone Sant’Antonio perché è il primo panettone al mondo con le giuggiole. E al interno una crema Ganache al Cioccolato bianco e brodo di Giuggiole.

Giuggiola Sant'AntonioGiuggiola Sant'Antonio

Le giuggiole queste bacche da origini lontane che hanno trovato il loro habitat nel Borgo medioevale di Arquà Petrarca.

 Fernando Martins de Bulhões che a Padova è conosciuto con il nome Sant’Antonio e crediamo in tutto il mondo.

Noi i pasticceri di Lilium Pasticceria al Santo abbiamo una passione fortissima per il lievito naturale con il quale sono fatti tutti i nostri prodotti lievitati.

Arrivando Ottobre nel laboratorio a 15 passi dalla basilica del Santo arrivano sempre moltissime giuggioline come moltissimi pellegrini.

Cominciando ha lavorare le bacche rosse con lo zucchero per dare gusto e durata.

Nel medesimo periodo cominciamo a produrre i Panettoni classici che vendiamo da sempre in pasticceria che trovandosi a 15 passi dalla basilica del Santo non potevamo mettere nome diverso che ” Panettone Sant’Antonio”.

Ma il destino ha voluto che i due la pasta lievitata ha incontrato le giuggiole mentre le lavoravamo con il cioccolato bianco per creare dei cioccolatini con il liquore Brodo di Giuggiole.

Da quell’incontro casuale ma architettato secondo le nostre chiacchiere da forze dolci e benevoli comincia la storia di ” Giuggiola il Panettone Sant’Antonio” che da molti anni facciamo arrivare nelle tavole di tutto il mondo.

Inizialmente per le feste natalizie ma da tempo per tutte le occasioni …


Le Giuggiole per il raffedamneto

Rispondi